Sezione dedicata ai decoder Cloud-Ibox-3 SERIES ( Classic & SE mini )
  • Avatar utente
  • Avatar utente
Buongiorno ragazzi, ho tra le mani un vecchio Cloud IBox 3 che spesso smette di riconoscere il tuner T2 (non appare proprio più nella lista dei tuner disponibili). Il problema ultimamente si è acuito molto e praticamente compare 1 volta su 10. Aprendo il decoder e semplicemente muovendo delicatamente il famigerato tuner-ciofeca, torna ad essere riconosciuto per un po'. Per adesso, le rare volte che lo accendo, sto sopperendo con una chiavetta led blu, ma vorrei provare a sistemarlo definitivamente. Sono in attesa che mi venga recapitato il condensatore ceramico 220 microfarad 50V.
C'erano sul forum delle foto dettagliate sulla modifica del tuner che però noto con dispiacere non essere più disponibili, pare siano state eliminate dall hoster tinypic.
I topic a cui mi riferisco sono ad esempio questi:
aviosat @ Problema Ricezione Canali DTT
aviosat @ Problema alimentazione su tuner DVB-T
aviosat @ Problema alimentazione su tuner DVB-T

Girovagando in lungo e largo il web non sono riuscito a trovare materiale. La mod è abbastanza semplice in teoria, non sarebbe male però avere qualche riscontro, magari fotografico, prima di eseguirla. Se qualcuno che ha a disposizione suddetto materiale o qualcosa di simile potesse postarlo, sarebbe di grande aiuto.
Grazie in anticipo :party:

EDIT: Cerca e ricerca in tutto il foro ho trovato qualcosa qui Tuner DTT rotto completamente
Se qualcuno avesse altro lo posti pure :-)
Si certo il lavoro per chi è in possesso di un minimo di manualità è banale. Comunque se avio dovesse leggere e reuploadare le ottime immagini che aveva postato tanto meglio. Ci tenevo a correggere quanto da me scritto nel primo messaggio, per chi dovesse eventualmente leggere ed effettuare la modifica il condensatore da usare è ovviamente un 220 picofarad (Pf).
Saluti.
@sta sono certo che se ed appena leggerà @aviosat avrà piacere di reuploadare tramite servizio nostro integrato di "imgur" per caricamento images ( per averle vita natural durante ) , se le avessi io lo farei immediatamente. Saluti.
Ho provveduto ad eseguire il lavoro con successo, vi riporto di seguito la mia esperienza.
Avevo 3 tuner a disposizione, ed ho lavorato con tutti e 3:
1) quello del mio cloud ibox 3, che ogni tanto spariva e necessitava di essere mosso + riavvio del decoder per tornare ad essere riconosciuto. Anche quando era attivo a volte richiedeva che muovessi il connettore perchè il segnale improvvisamente andava a 0.
2) un tuner datomi da un mio amico anni fa. Non veniva più riconosciuto in nessun modo, pertanto lui ne comprò uno nuovo e il vecchio lo diede a me per "giocarci".
3) un tuner smontato dal cloud ibox 3 di un altro conoscente, che tempo addietro lo utilizzava anche se l'inserimento del plug gli comportava l'affievolimento della luce interna nel dec. Nonostante le mie ripetute raccomandazioni nel non utilizzarlo in quelle condizioni, non ha mai montato il condensatore/dc block. Da un giorno all'altro smise di essere rilevato e fu sostituito.

Sul tuner 1 ho inizialmente risaldato il piolino centrale (senza montare il condensatore, a casa mia col mio impianto nuovo fatto da me, non mi ha mai dato problemi) nonostante la saldatura esistente mi paresse in buone condizioni e fatta una piccola colata di stagno sul retro del connettore per renderlo più solido. Rimontato nel decoder, stessi sintomi di sempre.
Una volta rismontato ho provveduto a ristagnare il punto in cui la massa è collegata alla scheda del tuner. Risultato? montato nel decoder e funzionamento perfetto, viene sempre riconosciuto ad ogni avvio. Anche muovendo forzatamente connettore e filo durante l'uso, il segnale rimane stabile.

Sul tuner 2, ho eseguito tutti i passaggi di prima, con l'aggiunta del consensatore sia sul sul connettore in ingresso che in quello loop. Da notare che qui la saldatura tra massa e scheda del tuner era praticamente totalmente saltata.
Una volta montato ha ripreso perfettamente a funzionare, ed ho verificato col tester che i condensatori fanno il loro lavoro bloccando la tensione in uscita sui connettori.

Sul tuner 3 ad una rapida occhiata ho notato subito che la bobinetta presente sulla scheda fosse parecchio annerita. Eseguite tutte le operazioni precedenti, una volta montato, il tuner diventa estremamente caldo al tatto e non viene riconosciuto. Non appena avrò maggiori disponibilità di tempo ci lavorerò su per cercare di recuperarlo.

Ho lasciato montato il tuner 2 ormai da qualche giorno e non sto più avendo problemi. Sto provando il decoder con la OpenATV 6.4 del Miraclebox Premium Mini e devo dire che questo Cloud Ibox mi sta dando più soddisfazioni oggi che quando l'ho comperato anni fa :-D
Spero che la mia esperienza possa esservi utile :party:

Molti cambiamenti sono stati fatti nella prossima […]

un aiuto

@dodado Su Jepssen M7 4K ....dovrebbe essere u[…]

@LuSat2020 semmai è il pc che si colle[…]

@kkt è un bene che vada in deep anche […]