Sezione dedicata alle GUIDE e come fare ( Howto ) e gestire un decoder Enigma2 per utenti Avanzati - Approfondimenti e procedure più complesse.
  • Avatar utente
  • Avatar utente
Da diversi anni, uso la coppia decoder Ariva Ferguson 150 Combo e Slingbox per trasmettere la tv italiana in streaming a mio fratello che vive in America Latina.
Slingbox ha dichiarato ufficialmente chiusa la sua esperienza commerciale e spegnerà definitivamente i suoi server il 9 novembre 2022.
Vorrei sostituire il servizio effettuato con lo Slingbox e mi sono ricordato che i vecchi Dreambox davano la possibilità di visualizzare le immagini sintonizzate dal decoder con il software di gestione del decoder, via internet.
É possibile utilizzare l’Ariva per questa funzione di trasmissione del segnale televisivo via internet?
In alternativa, in casa mi trovo anche altri due tipi di decoder, CloudIbox III con immagine Blackhole 2.1.1 e Zgemma H9.2H con immagine OpenESI.
Guida all'acquisto
@basilico51 l'ARIVA con la funzione di trasmisione di enigma2 non credo sia possibile. Ma sicuramente mettendo da parte il cloud ibox 3 che è troppo poco potente per fargli sostenere il carico di transconding sicuramente Zgemma H9.2H è un compito che può svolgere. Ricordo in passato di aver testato "enigma2 tv" https://www.enigma-tv.com/ che trasforma il pc in un webserver multimediale. Oppure si può usare la semplice funzione di streaming tv della openwebif ed aprendo le porte corrette su router con un servizio di dns statico puoi accedere allo streaming dall'esterno. ( qui ne abbiamo parlato : Openwebif e Streaming canali enigma2 da remoto )
Oppure molto più semplice se si tratta di TV italiana potresti fare usare una lista m3u free a tuo fratello per poter vedere i canali italiani.
>> lista free m3u canali ita : https://sat.technology/viewtopic.php?p=161671#p161671
Mi interesserebbe anche un’app android, magari meglio se tagliata su una Firestick, ma non saprei quale usare.
Enigma-tv non mi pare funzionare con l’attuale Android o almeno, da smartphone, non mi é riuscito di visualizzare la pagina di Openwebif.
L’App Store per Ipad non visualizza Enigma-tv.
Le liste Iptv italiane di canali non criptati presuppongono l’uso di una Vpn per chi si sintonizza dall’estero non comunitario.
Ho scaricato con successo Iptv Extreme su Firestick ma non so come configurare l’Openwebif dello Zgemma H92H, ovvero non so dove e come inserire l’indirizzo Ip dello Zgemma e come proseguire.
@basilico51 no attenzione IPTV Extreme è un applicazione per la lettura di liste IPTV ci carichi URL m3u list o file m3u diretto, non puoi fare connessione con il decoder.
O meglio..eventualmente puoi generare un m3u link del canale specifico dalla openWebif ed aggiungerlo in "playlist" della app Extreme ma la vedo un po macchinosa , andrebbe costruito manualmente una playlist canale per canale. Per connetterti al decoder con App dedicate al controllo di enigma2 servono app dedicate del genere DreaDroid o DreamPlayer me ne vengono in mente queste due.

DreamDroid : https://play.google.com/store/apps/deta ... dreamdroid

DreamPlayer: https://play.google.com/store/apps/deta ... epg.player

Ad ogni modo stiamo un po derivando da argomento cardine su Ariva Ferguson ponendo attenzione su enigma2 per cui sposto la discussione in sezione più adeguata e dedicata ad argomento su procedure avanzate di enigma2. ( modifcato titolo pure )
Ho provato Dreamdroid, che apparentemente funziona ma non per tutti i canali, ovvero visualizza i canali satellitari e solo alcuni dei canali trasmessi in digitale terrestre.
Stessa cosa per Dream Player per Firestick, che bisogna ben identificare tra le cinque versioni rintracciabili e che suggerisce da subito l’acquisto della relativa versione Pro. Data l’esperienza con Dreamdroid mi sono astenuto dall’acquistare per €.7,99 la versione Pro ma mi é rimasta la curiosità di vedere se fossero così visibili tutti i canali trasmessi in digitale terrestre.
Proporrò a mio fratello in America Latina di provare Dream Player per constatare la regolarità della trasmissione via internet, perché ho notato diversi “freeze”, come si diceva una volta, usando come linea per il Firestick quella dell’hotspot del mio smartphone. Naturalmente lo stesso é avvenuto per Dreamdroid.
Openwebif funziona benissimo su rete locale. Come ti sposti in remoto (tipo da Firestick collegato a hotspot di smartphone) cominciano freezes, canali non trasmessi. Ho provato ad alterare la transcodifica sullo Zgemma mediante il plugin Multi Transcoding Setup diminuendo bitrate, numero di frame etc. ma se riuscivo a vedere un canale ne perdevo altri cinque. Ho usato regolarmente Dreamdroid.
Naturalmente anche mio fratello in America Latina ha avuto gli stessi problemi di visualizzazione.
La soluzione più pratica che ho riscontrato per vedere diversi canali digitali terrestri italiani su Firestick all’estero extra UE é una Vpn localizzata sull’Italia con app Kodi e lista autoaggiornante. Con un pò di pazienza all’avvio, perché a volte richiede l’azzeramento della cache per funzionare. Si trovano anche canali regionali utili per i tifosi di calcio. Stop. Peccato non sia possibile recuperare l’uso dello Slingbox perché non mi sembra che nessuno abbia architettato la sostituzione dei suoi server per continuarne il servizio.
@basilico51 buonpomeriggio e buonadomenica. Sul fatto che in rete locate funzioni benissimo non ci piove...e lo avevamo già assodato. E' proprio la banda in upload il limite, non so che tipo di linea tu abbia e quale provider ma sta tutto lì. Limitando ad un massimo di 720p ( meno anche meglio ) ed un bitrate massimo di 2mbits con 25 fps dovrebbe risultare sufficiente ad una buona fruizione. Ad ogni modo questa, come lo Slingbox, le ritengo soluzioni ormai datate e controtendenza...(è per questo motivo che il servizio chiude) ormai l'avvento dello streaming e della iptv ( ma qualcosa di serio...però! ) ha spazzato via tecnologicamente tutto ciò.
Per pura informazione, confermo che i server per la connessione degli Slingbox hanno smesso di funzionare, rendendo praticamente impossibile l’uso degli apparati. Ho notato che Sling.tv é la tv via streaming, a pagamento, generata dalla società che commercializzava gli Slingbox. Trasmette, esclusivamente negli Stati Uniti, molteplici canali televisivi, solo qualcuno in italiano. Smonto sia lo Slingbox 500 (il tipo che trasmetteva in Hd, di difficile reperimento) che il decoder Ariva Ferguson 150. Entrambi hanno fatto un ottimo lavoro nel corso del tempo e mi dispiace smantellarli, ma tutto ha un termine.

Nemmeno io sono riuscito a vedere La scheda mi di[…]

ciao a tutti, volevo chiedere dove posso trovare l[…]

Lettura CAM Zgemma H7

@Cavaliere Bianco benvenuto ciao, premesso che […]

@maxbro chi è??? :laugh: :-) il f[…]