Show
Il problema del dream oltre al costo superiore è che ho forti timori che il tuner S2X sia aggiuntivo nel senso che vada comprato a parte. Su un sito ecommerce è in vendita a 61,47 + iva quindi in tutto sui 360 euro ed è una esagerazione e sopratutto se si opta per mettere il doppio tuner S2X si perde il tuner DTT presente nella versione triplo tuner standard
Nemoxyz liked this
Ho appena letto su altro foro che il problema della memoria è presente anche su Octagon SF4008. Daltronde non poteva essere che così dal momento che ha la stessa dotazione dello Zgemma. I tedeschi da furbetti quali sono hanno fornito un aggiornamento dei driver che permette ora di rilevare la memoria a 1gb ma guarda caso il sistema ne occupa ben 918mb rimanendone libera la differenza.
Nemoxyz liked this
io sono possessore di un mutant hd51 che dichiara nelle specifiche 4 gb di flash ma come per lo zgemma sono visibili 766mb

Immagine

nel hd51 la flash è partizionata in 4 sezioni (non so per zgemma ma a sto punto credo che sia uguale) nel quale posso installare 4 immagini diverse in multiboot direttamente su flash (la principale + 3 in multiboot) in questo momento ho installate openatv come principale + egami + opspa con una partizione vuota
tutto questo discorso e sintetizzato nella foto allegata

Immagine

questa è la mia situazione, le parti evidenziate in giallo sono le 4 partizioni

Immagine

cio che voglio dire con tutto questo discorso è che la flash sia realmente da 4 gb ( come riuscirei a installare 3 immagini in multiboot direttamente in flash e occupare solo 145mb?)
e che i 766 mb rilevati siano la singola partizione e non l'intera flash,

a voi la sentenza sul mio ragionamento
Nemoxyz, gio965, Descartes liked this
(parted) print devices
/dev/sda (500GB)
/dev/mmcblk0rpmb (524kB)
/dev/mmcblk0boot0 (4194kB)
/dev/mmcblk0boot1 (4194kB)
/dev/mmcblk0 (3909MB)


Questo dovrebbe tagliare la testa al toro...
Mi sembra che i 4 gb ci siano più o meno tutti

Ha scritto dopo 1 minuto 59 secondi:
Volevo invece chiedere se serve necessariamente lo splitter partendo da una unica calata scr (unicable).
Perchè sui due tuner va bene se imposto SCR 3 o SCR 4 , ma devo spostare il cavo o su uno o sull'altro LNB per avere segnale.
Nemoxyz liked this
@bradipo2k credo che tu debba "loopare" la calata , nel senso entra nel tuner 1 ( se ha uscita loop ) poi la fai entrare nel tuner 2 !! Altrimenti ovviamente devi switchare per avere da un cavo solo 2 cavi che rappresentano le IN dei due tuner, ma collegando 1 solo tuner non puoi pretendere che, nonostante sia SCR , il 2nd tuner possa sintonizzare.
Saluti.
l'H7S non ha loop, ha solo due ingressi e niente uscite RF. Se fosse unicable (tipo decoder sky) basterebbe farlo entrare in uno e configurare i due tuner con due SCR differenti (le varie frequenze di multiplexing per capirci). La domanda è se è Unicable compatibile (tipo il mysky) oppure no.
OK non ha loop!! Per cui ovviamente devi switchare!! Se i due tuner sono separati (come è palese che sia) come potrebbe essere che entrando da un connettore potessi poi sintonizzare anche sull'altro ?? Io uso un tuner doppio su un VuSolo2 ed entro con 2 calate differenti , per mio gusto preferisco usare LNB universal ( ho un dual feed / Quadri out ) ma se fosse SCR unicable cmq dovrei entrare con 2 cavi provenienti dalla stessa calata, ci pensa poi l'SCR a determinare 2 sintonie differenti su i 2 tuners ( variando il canale SCR del multiplexing in impostazione tuner )
Saluti.
@Nemoxyz, Il discorso non fa una grinza, ma sull'ultimo modello che avevo del decoder mysky c'erano due ingressi RF. Solo che se selezionavi la modalità unicable il loop lo faceva internamente. Se apri l'H7S vedrai che il due ingressi fanno capo ad una unica scheda per cui non è che sia impossibile uno switch interno. Anche perchè non avrebbe senso altrimenti avere nella configurazione la possibilità di scegliere i 4 canali dello SCR. Comunque openavt funziona con tutti i decoder per cui lo prevede. Suppongo quindi che la giusta configurazione sia uno switch esterno e configurare normalmente i due canali sulle preferenze.
Se il loop lo fa internamente hai ragione @bradipo2k !! Certo!! ma non ho mai visto un enigma2 proveniente dalle lande "Cinesi" che lo facesse ( perlomeno quelli meno costosi ), però ovvio non ho sottomano un H7 per cui devi provare tu a capire questa cosa. Sul fatto dei 4 canali SCR considera anche la motivazione che ci sono decoder ad alte prestazioni che sono QUAD ed hanno 4 tuners, per cui sarebbe plausibile, ma credo che la motivazione sia corretta come dici tu con loop interno scelta del canale SCR e sei a posto!!
Allora finalmente trovato la configurazione corretta. Era davanti agli occhi ma mi ero fissato troppo su sky.
Nel settaggio del tuner A e B puoi settare LNB1 LNB2 etc (ovviamente openatv non si limita all'H7S).
Il tuner A e B mi rappresenta l'hw interno di conversione dell'H7S
LNBx mi rappresenta fisicamente la presa sul retro del decoder (LNB1 è quella alta e LNB2 quella bassa)
Nella configurazione devo dire quindi che il tuner A mi legge l'LNB1 (dove attacco il cavo singolo al cui interno il segnale è multiplexato con i vari canali con la tecnica scr) e devo dire che il tuner B anche mi legge l'LNB1
Per la modalità invece sceglierò LOF Unicable e modalità di configurazione Unicable Matrix
Come modello invece va inserito il modello dell'instradatore SCR montato a monte dell'impianto (o forse uno equivalmente basta che le frequenze di SCR1 SCR2 etc siano le stesse). Nel mio caso è proprio un LEM SC444.
Questa configurazione vale per tutti e due i tuner. Poi per TunerA si sceglie un SCR e per TunerB un'altro. Nel mio caso nel LEM finivano i cavi nell'SCR1 e nell'SCR3 per cui al tunerA ho messo SCR1 e nel tunerB SCR3.
Per vedere se tutto funziona basta andare sul Finder e vedere se arriva il segnale a tutti e due i tuner.
Nemoxyz, ManuTEK, Descartes liked this
Perfetto @bradipo2k !! ottimo resoconto !! ;-) sarà valido per coloro che in futuro vorranno utilizare qst stessa configurazione. Saluti e grazie!!
@bradipo2k/@nemoxyz : non ho capito una cippa di quello che avete scritto :-(
Penso però che sia attinente alla mia problematica e cerco di approfittarne per chiedervi un consiglio. Io attualmente un unica parabola da 100 cm con 4 lnb ogniuno con quattro uscite per servire autonomamente attraverso 4 switch diseqc 4 prese/decoder in altrettante stanze di casa in modo che ogniuno gestisca autonomamente l'impianto senza interferenze.
Ora il problema è i 4 singoli cavi provenienti dai diseqc esterni passano attraverso delle forassiti dove non passa più manco uno spillo.
In sala vorrei mettere il myschifo hd sopratutto per on demand , affiancandogli il prossimo zgemma h2s plus oopure h27s.
L'idea sarebbe quella di sostituire l'attuale lnb posizionato sui 13° con un lnb scr inverto con una uscita legacy da collegare a due dei quattro diseq.
Secondo voi riesco a splittare il cavo che proviene dal diseqc dove andrei a collegare l'uscita scr dell'lnb posizionato a 13° oltre agli altri cavi degli altri LNB posizionati su altri satelliti, in 4 uscite di cui due le utilizzerei nel Myschifo e le altre 2 sullo zgemma h27s effettuando la configurazione attraverso la selezione dei canali SCR (1 e 2 sul myschifo ; 2 e 3 sulo zgemma) avendo visione e la possibilità di registrare? Il diseqc è compatibile con un LNB Scr.
Spero di essere stato chiaro anche se non credo.
Vi allego lo schema dell'impianto
Immagine
guacianiero ha scritto:@bradipo2k/@nemoxyz : non ho capito una cippa di quello che avete scritto :-(
Penso però che sia attinente alla mia problematica e cerco di approfittarne per chiedervi un consiglio. Io attualmente un unica parabola da 100 cm con 4 lnb ogniuno con quattro uscite per servire autonomamente attraverso 4 switch diseqc 4 prese/decoder in altrettante stanze di casa in modo che ogniuno gestisca autonomamente l'impianto senza interferenze.
Ora il problema è i 4 singoli cavi provenienti dai diseqc esterni passano attraverso delle forassiti dove non passa più manco uno spillo.
In sala vorrei mettere il myschifo hd sopratutto per on demand , affiancandogli il prossimo zgemma h2s plus oopure h27s.
L'idea sarebbe quella di sostituire l'attuale lnb posizionato sui 13° con un lnb scr inverto con una uscita legacy da collegare a due dei quattro diseq.
Secondo voi riesco a splittare il cavo che proviene dal diseqc dove andrei a collegare l'uscita scr dell'lnb posizionato a 13° oltre agli altri cavi degli altri LNB posizionati su altri satelliti, in 4 uscite di cui due le utilizzerei nel Myschifo e le altre 2 sullo zgemma h27s effettuando la configurazione attraverso la selezione dei canali SCR (1 e 2 sul myschifo ; 2 e 3 sulo zgemma) avendo visione e la possibilità di registrare? Il diseqc è compatibile con un LNB Scr.
Spero di essere stato chiaro anche se non credo.
Vi allego lo schema dell'impianto
Immagine
La descrizione è dettagliata ma complessa da seguire. Lo schema mi sembra invece molto più chiaro. Non ho esperienza sulla parte di motorizzazione ma sulla parte di distribuzione video dovrebbe essere ok.

Ha scritto dopo 4 minuti 6 secondi:
Nemoxyz ha scritto:Perfetto @bradipo2k !! ottimo resoconto !! ;-) sarà valido per coloro che in futuro vorranno utilizare qst stessa configurazione. Saluti e grazie!!
Purtroppo dopo una ulteriore prova ieri sera devo fare un passino indietro.
La configurazione va bene, tuttavia necessita per forza di uno splitter in ingresso (comq ho contattato la casa madre per le specifiche tecniche).
Se si usa un solo cavo, il secondo tuner vede del segnale ma è pochissimo. Ho l'impressione che il segnale che entra nell'LNB1 dal primo tuner si accoppi, visto che è tutto li attaccato, anche al secondo tuner ma non sufficiente per visualizzare il canale (il segnale rimane sempre intorno al 40%).
Se in ingresso invece splitto i canali ovviamente va tutto a posto.
Salve

@Salvatorelatina fagli fare aggiornamento onlin[…]

La serie Zgemma H3 comprende tutti !!! come &egr[…]

CHIAVETTA USB WI-FI

L'unica opzione che ho con il router wifi è[…]

Grazie, anche se non ci sto riuscendo ad inserire […]