Forum dedicato all'ambito Enigma2 per la risoluzione di problematiche tipiche in ambito Linux Enigma2 per tutti i modelli di decoder che si avvalgono di questo sistema operativo.

NIENTE GUIDA TV DA GENNAIO 2018?
Per i decoder DM800/Cloni tipo Vu/ Ferrari/ SIM201….vedi ultimo post

Niente paura se allo scoccare del 2018, il tuo decoder non scarica più gli eventi EPG. Il tutto perchè i server “rytec” son passati dal formato GZ al formato più compresso XZ.

Seguiranno qui in basso tre soluzioni: A + B + C. Non è detto che vadano fatte TUTTE. Vanno fatte in ordine, e si segue nel percorso solo se si è fatta la soluzione precedente e si continuano ad avere 0 events.

SOLUZIONE A: aggiornare il file RYTEC.SOURCES.XML
- AGGIORNAMENTO APRILE 2018 -

Passando dal GZ al XZ, può accadere che sul vostro decoder non ci siano le nuove URL dei nuovi pacchetti. Gli amanti di telnet/putty potranno dare questo comando qui:

Codice: Seleziona tutto
mv /etc/epgimport/rytec.sources.xml /etc/epgimport/rytec.sources.xmlOLD && wget -O /etc/epgimport/rytec.sources.xml http://rytecepg.ipservers.eu/epg_data/rytec.King.sources.xml && chmod 664 /etc/epgimport/rytec.sources.xml

Oppure c’è sempre il vecchio metodo del download dell’allegato (rytec.sources.xml.zip) sul vostro computer. Esso va estratto ed il file XML va trasferito nella cartella /etc/epgimport/ tramite un banale client FTP. Nel caso il client FTP dovesse chiedervi se sostituire il file, confermate la scelta di VOLER SOSTITUIRE IL FILE. in modo da sostituirlo al vecchio.

Prima di dire che non funziona, avviate EPGimport, assicuratevi di avere le giuste fonti attive (quelle xz) ed avviate il download manuale. Attendete una decina di minuti e traete le soluzioni.

SOLUZIONE B: installazione delle librerie e dipendenze

Da fare solo se con la soluzione A, non si ottiene EPG.
Il formato XZ può essere troppo nuovo per l’immagine da voi utilizzata, a tal punto da non riconoscere il formato. Per questo, dovete scaricare il pacchetto “SoluzioneB”. Una volta decompresso, troverete una serie di IPK.
Questi IPK vanno messi nella cartella /tmp/ del vostro decoder tramite client FTP.
Fatto questo, dare con telnet/putty, il comando

Codice: Seleziona tutto
opkg install /tmp/*.ipk

Partirà quindi l’installazione di tutte le librerie/dipendenze di EPGimport per fargli leggere e decomprimere il file XZ.
Ad installazione completata, rinnovo l’invito di riavviare il decoder, avviare EPGImport, assicurarvi che sia tutto configurato ed avviare il download manuale, con l’attesa di 10 min circa prima di dire che qualcosa non va.
Se avete errori con telnet, provate anche con gli IPK (mips32-nf.). In caso negativo anche con questi ultimi, fermatevi qui e scrivete nella discussione gli errori che avete avuto.

SOLUZIONE C: reinstallazione di EPGImport

Da fare solo se con la soluzione A e poi con la B, non si ottiene EPG. Se anche con la soluzione A+B non dovesse andare bene, bisogna provare con la soluzione C.
Una volta scaricato e decompresso il file, trasferire il file IPK nella cartella /tmp/ del proprio decoder. I comandi da dare tramite telnet saranno:

Codice: Seleziona tutto
opkg remove enigma2-plugin-extensions-epgimport
Codice: Seleziona tutto
opkg install --force-overwrite enigma2-plugin-extensions-epgimport_1.0+git170+9bb6152-r33.4_mips32el.ipk 

Ricordatevi sempre di fare un riavvio del decoder e di assicurarvi che EPGImport sia configurato correttamente.


La discussione la trovate qui:
CloudItaly @ Problemi dell'EPGImport da Gennaio 2018


Per le guide complete, si rimanda il tutto ai post originali:
[GUIDA] EPG SENZA SAT TRAMITE XMLTV EPG IMPORTER & SysTime

Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo post.
Descartes, asmamalik, Wlfcdlb piace questo post!
Questo topic ha 2 risposte
Devi essere un utente registrato per vedere i posts in questo topic.

Buonasera, è possibile avere una rettifica[…]

È perfetta. Al cambio canale sul display fr[…]

Va benissimo Nemo ti ringrazio. Nel frattempo &egr[…]

https://i.imgur.com/9HuYh44.png ESCLUSIVA op[…]