Show
Sezione dedicata ai decoder Dreambox Enigma1
Ciao ragazzi vorrei sapere prima se è possibile poter parlare di questo argomento, altrimenti chiudete.

Da lavoro vorrei vedere lo streaming del mio dreambox, googlando un pò ho capito ben poco, qualcuno potrebbe guidarmi passo passo? io ho iniziato cosi:

dyndns.it e fatto un account
nel momento della creazione dell'host
nome host: nome.homepc.it
indirizzo ip: (devo mettere l'ip del mio dreambox? perchè mi dice indirizzo non riconosciuto e mi mette l'indirizzo della mia rete)

come devo continuare???
grazie
Perche tu dal lavoro guardi la TV? Ma roba

da matti eco perche Italia va cosi [emoji23]

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
startgame ha scritto:Ragazzi ma nessuno lo sa fare?

Inviato dal mio Galaxy Nexus utilizzando Tapatalk
Evidentemente no o non si può fare (?) Non lo so sinceramente, ma postare più messaggi per sollecitare non ti aiuta a trovare la soluzione. Qui tutti ci aiutiamo a vicenda, se qualcuno ne saprà  di più ti risponderà  stai tranquillo ;)
nome host: nome.homepc.it
indirizzo ip: ip pubblico(cerca su google il mio ip)
poi devi aprire uuna porta al decoder usando l'ip del decoder(192.168.1.x)
Ma perchè lo aggredite subito così? E' una cosa fattibilissima, io l'ho fatto per anni, è vero che io sono il datore di lavoro di me stesso visto che l'azienda è mia, ma ciò non toglie che ognuno è libero di impiegare il proprio tempo libero come vuole, alcuni de mie ragazzi per esempio nella pausa prenzo preferisco non rientrare a casa e mangiarsi un panino alla loro postazione e magari usare il pc per svagarsi, cosa c'è di male???
Ad ogni modo funziona perfettamente, io lo usavo principalmente sul DM7000 perchè ha un ottima interfaccia Web che lavora bene in tandem con il plugin del VLC, ancor meglio se poi la si usa da firefox, che mi permetteva di cambiare canale, vedere epg, programmare le registrazioni e persino registrare qualcosa mentre vedevo altro (sempre che entrambe avessero la stessa polarizzazione) ed ovviamente vedere registrazioni.
L'unica pecca ovviamente è la banda passante della ADSL che utilizzerai in uscita, se non riesce a darti almeno 512Kbps reali in uscita la qualità  diventa veramente pessima (quindi significa evitare di usare connettività  come WIND-INFOSTRADA, VODAFONE, TISCALI, TELETU, etc. etc.), in genere Telecom e Fastweb sono le uniche che ti danno una adeguata banda in uscita, comunque il miglior rendimento lo ottieni con un banda in uscita da 1Mbps, se poi vuoi avere la massima qualità  devi utilizzare in uscita una HDSL o una SHDSL dal almeno 1,5 Mbps di banda utile in uscita (ovvio che tutte le connettività  di grado superiore vanno bene, come una vDSL, una o più E1 affasciate da un aggregatore IMA o Kentrox, una E3 da 34Mbps, oppure una qualsiasi fibra e persino una delle nuove Ultra Internet che spacciano per fibra ma sono delle xDSL con 30Mbps in down e 3Mbps in up).

Tornando alla pratica: se usi una connettività  seria (non deve essere per forza business dove di base danno sempre l'ip pubblico statico) come ad esempio una ADSL fastweb con ip pubblico statico non devi usare alcun software/funzionalità  offerte da terze parti, in alternativa se usi una connettività  residenziale di Telecom o altro gestore devi provvedere in primo luogo a crearti un account su uno dei tanti servizi DDNS (come no-ip.com, dyndns.org, etc. etc.) sceglierti un nomehost che vuoi associare al tuo ip dinamico ed impostare quest'ultimo insieme con le credenziali dall'account appena creato sul tuo router alla voce DDNS oppure in caso il tuo router sia sprovvisto di tale funzionalità  puoi installare su uno dei pc presenti sulla stessa rete il client software fornito dal gestore dove hai creato l'account (generalmente scaricabile free) da far girare come servizio autopartente (ovviamente in questo caso è nel client software che devi impostare le credenziali ed il nomehost scelti all'atto della registrazione).
Fatto ciò devi forwardare dal router le porte usate dal decoder per l'interfaccia web e lo streaming (in genere a seconda dell'img che usi possono essere almeno 2, una per il web, l'altra per audio/video, ma potrebbero essere anche 3 in quanto su alcune img l'audio ed il video usano 2 porte distinte), per quel che concerne il port-forwarding ovviamente la metodologia cambia da router a router, molti lo chiamano persino NAT AVANZATO oppure VIRTUAL SERVER.
Quindi se vuoi ulteriore aiuto e vuoi essere guidato passo passo devi dirmi esattamente che decoder usi, che img ci hai montato su, che gestore usi (si perchè alcuni gestori hanno delle limitazioni, come ad esempio VODAFONE che filtra le porte basse quindi bisogna agirare l'ostacolo usando porte esterne diverse da quelle interne) ed infine che modem/router utilizzi.

Saluti, Marco.
Ultima modifica di Mr.Mac™ il 14-06-2014 20:55, modificato 1 volta in totale.
ha ragione se non sapete la risposta non lo aggredite cosi che è meglio che non scrivete priprio se dovete scrivere questo... comunque riassumendo quanto detto dall utente basta che inserisci il dyndns nel router, apri la porta 80 del dreambox e hai fatto... magari cambi anche la password della webinterface del dec... poi dal tuo pc di lavoro installi vlc media player compreso il plugin per mozzilla poi installi anche mozzilla firefox e digiti il tuo dyndns:80 nella barra dell url quado si apre la pagina web clicchi su webtv e si apre una pagina se hai installato il plugin per mozzilla di vlc selezioni il canale che vuoi vedere ed il gioco è fatto... oppure ci possono essere sempre dei programmi ad esempio dreambox manager suite e tanti altri che non ricordo.. comunque se non hai capito ancora bene siamo a tua disposizione
GUARDA ESISTE UN TOOL. ENIGMA TV CHE SERVE PROPRIO A QUESTO. PRENDE IL FLUSSO DAL DECODER E LO INVIA IN INTERNET SU TABLET, TELEFONI E PC. COMODO FUNZIONALE E SUPPORTATO. C'E' UN APPOSTIO FORUM.
Immagino che per molti la possibilità  di lasciare un pc acceso a casa non sia fattibile e magari per molti smanettare con vlc , ip statici ecc ecc, sia cosa difficile....fra questi ci sono io, per cui per tagliare la testa al toro googleggiando ho trovato questo articolo Hava StreamBox Media Players Modello Hava Platinum HD che tempo fa costava un botto mentre adesso Amazon lo vende a meno di 50 bigliettoni. In sintesi è uno scatolotto capace di ottimizzare qualsisasi flusso multimediale per restituirlo in rete ottimizzato e compresso ad hoc...quindi potete collegarci media center, decoder, dvd o anche la banale tv di casa. Non ne ho acquistato uno, ma ci sto pensando...il fatto è che il mio datore di lavoro non si convince a farmi vedere la tv in ufficio ;)
all'epoca del DM7000 avevo smanettato parecchio su questo....come si accenava sopra prova Enigma TV...io l'ho comprato (licenza) costa un nulla..6 euro...
problema

Attualmente sul sito c'è solo la open ATV 6[…]

AMIKO VIPER COMBO

Buongiorno a tutti uan domanda ma ad oggi è[…]

Hai letto sopra ?? @redix79 inutile chiedere q[…]

Edision Osmini bloccato

@gozador non ti devi scusare !! hai fatto benis[…]